Il lavoro nel cinema – di prossima programmazione, in TV dal 24 al 30 maggio 2020

Ricca di proposte anche la prossima settimana televisiva, per quanto concerne il rapporto cinema – lavoro, proposte in cui il mondo del lavoro è espresso in vari aspetti.

In “Annapolis” (2006) di Justin Lin, ad esempio, è rappresentata la vita dura nella Marina americana. Niente di nuovo rispetto ad altri film che riguardano l’Accademia militare, la novità qui è costituita dal fatto che il protagonista (James Franco), giovane operaio nei cantieri portuali, prima di decidere di intraprendere quella carriera, che era un suo sogno, aveva praticato la boxe, motivo per cui il film dedica buona parte a quell’ambiente. Un film propagandistico sull’arruolamento, in programma domenica 24 maggio, alle ore 18,00 su La7.

Sempre domenica 24 maggio su Rai5, alle ore 23.05, viene trasmesso ”Il medico di campagna” (2016) di Thomas Lilti, dove un medico di base è cosi dedito al lavoro in una comunità rurale della provincia francese, benvoluto da tutti, che trascura di curare se stesso, a cui è stato diagnosticato un cancro al cervello. Accetterà controvoglia l’aiuto di un’ex infermiera laureata da poco in medicina. Riuscirà ad accettare, però, di essere sostituito ?

 Un uomo fortunato è il quarantenne Norville Barnes (un magistrale Tim Robbins) del film “Mister Hula Hoop” (1994) di Joel Coen che al suo primo giorno di lavoro viene nominato presidente di un’industria avendo avuto un’idea geniale ed inventato l’hula-hoop che lancia sul mercato con grande successo. Ricco di gag il duetto con il vice presidente, un imperturbabile Paul Newman. Il film è comunque un pretesto per Coen, che lo ha scritto insieme al fratello Ethan, per mettere in scena un racconto in cui trovano spazio citazioni ed ammiccamenti cinefili: è in programma nella notte (alle ore 0,45 su Rete 4) tra lunedì 25  e martedì 26 maggio.

Disoccupati che trascorrono le giornate tra piazza e bar in “Nati stanchi” (2002) di Dominick Tabasco. Una commedia sull’integrazione nella società degli adulti che assume toni comici e surreali nell’interpretazione del duo Ficarra-Picone: è in programma martedì 26 maggio alle ore 21.25 sul canale 9.

Comicità e belle donne in “La settimana bianca” (1980) di Mariano Laurenti, compiuta sulle nevi come gita aziendale. A compierla sono impiegati di una ditta romana che vanno in una stazione sciistica con mogli e figli. Ma più che con gli sport invernali essi cercano di passare le vacanze corteggiando la collega Anna Maria Rizzoli (bellissima, bionda e fisico da indossatrice) e la maggiorata fisica Carmen Russo. Ma la “settimana bianca” per gli impiegati (Gianfranco D’Angelo, Enzo Cannavale ed altri comici) finirà in bianco: lo si potrà vedere mercoledì 27 maggio alle ore 10.55 su RaiMovie.

Scoperto di avere poche settimane di vita la commessa di un grande magazzino se ne va in un lussuoso albergo di Karlovy Vary. Ne scaturisce la garbata commedia “L’ultima vacanza” (2006) diretta dal cinese Wayne Wang: nel cast anche Gérard Depardieu, in programma su Paramount Network, giovedì 28 maggio alle ore 21.10.

Una eccezionale avventura è quella che capita al reporter TV Bruce Nolan (l’irresistibile Jim Carrey) che vorrebbe prendere il posto di un anchorman prossimo alla pensione. Al termine di una giornata in cui gliene capitano di tutti i colori se la prenderà con Dio (Morgan Freeman) che, per tutta risposta gli propone di prendere il suo posto accordandogli tutti i suoi poteri per una settimana per vedere se è in grado di fare meglio di lui. “Una settimana da Dio” (2003) di Tom Shadyac sarà trasmesso sul canale Nove alle ore 21.25 di giovedì 28 maggio.

Concludiamo segnalando la riproposta di alcuni film già programmati la scorsa settimana. “Dick e Jane: Operazione furto” (domenica 24 maggio, alle ore 12.20 su RaiMovie), “Il potere dei soldi” (martedì 26 maggio, alle ore 23.45 su Tv8), “Borotalco”(mercoledì 27 maggio alle ore 23 su Cine34, con replica il giorno successivo alle ore 15.50): in questo ultimo film Carlo Verdone trova lavoro come venditore presso una casa editrice musicale. Venditore di enciclopedie, è anche il protagonista del musicarello “Lisa dagli occhi blu” (1969) diretto da Bruno Corbucci, sull’onda del successo della canzone di Mario Tessuto: sarà trasmesso giovedì 28 maggio alle ore 19.25 su RaiMovie. 

Newsletter

Newsletter

Inserisci la tua mail per rimanere informato sulle nostre iniziative

Visualizza
privacy

gli sponsor dell'Annuario 2019